Cane in vacanza, cibi e consigli utili per farli stare bene

Premettendo che ogni cane ha esigenze diverse dipendenti sia dal suo modo di essere differente da qualunque altro sia dal contesto familiare in cui è inserito, ci sono comunque alcune semplici indicazioni da seguire sempre valide sulla loro alimentazione nel periodo di vacanza. Siamo ormai in piena estate e, si sa, per i proprietari degli amici a quattro zampe è importante programmarne la dieta per fare in modo che sia la più confortevole possibile. Innanzitutto la prima regoletta da seguire è non variare drasticamente da un giorno all’altro il genere di cibo somministrato perché ciò può generare malesseri come vomito e diarrea.

Il cambiamento dev’essere graduale. Questo capita solitamente quando non è stata fatta una pianificazione preliminare del regime alimentare da far seguire. Importante è quindi non farsi trovare impreparati e pensarci bene per tempo introducendo la nuova alimentazione in misura progressiva generalmente una settimana prima di partire. Secondo accorgimento visto, in questo caso, più come un consiglio che altro è non essere troppo rigidi. Se il nostro cane, infatti, per qualche giorno non potrà nutrirsi degli abituali cibi salutari che gli abbiamo destinato ciò non costituirà un problema. In vacanza come avviene anche per noi umani si fa qualche strappo alla regola senza avere necessariamente conseguenze spiacevoli, lo stesso vale anche per loro.

Pertanto ben venga anche il consumo di alimenti commerciali per qualche giorno. Se l’obiettivo è poi quello di mantenere la dieta BARF incentrata sui cibi crudi sarebbe meglio organizzarsi per portare in borsa frigo provviste di questi alimenti per i primi 3-4 giorni e poi reperirli in zona, magari informandosi prima. Sempre molto utili alla causa i fermenti in ogni situazione, per chi preferisce la cucina casalinga l’indicazione prevalente è di preparare pietanze semplici con ingredienti facili da acquistare in vacanza. Ci sono poi altre soluzioni come congelare razioni di cibi in monoporzioni oppure optare per il sottovuoto, soprattutto quando il periodo di relax è breve.

fonte immagine: www.pexels.com

Seguici sui social e acquista sul nostro shop online!


  • Dog’s Toilet Avorio

    Dog's Toilet Avorio - Il Dog's Toilet della linea Pelpy è la soluzione che cercavi. Noce massello laccato. Progettato per utilizzo con sabbia o tappetino igienico. Alta qualità, design e produzione tutta italiana.

    Raccomandiamo l'utilizzo di sabbia idonea per la salute del tuo cane. Non consigliamo alcun tipo di sabbia in particolare e non siamo responsabili dell'uso improprio del Dog's Toilet. La sabbia e/o il tappetino in foto sono solo dimostrativi e non venduti con il Dog's Toilet.

    Scegli la dimensione: piccola (60x60x10) - grande (90x60x10)
    Da: 57,50  Scopri di più
  • Dog’s Toilet Giallo

    Dog's Toilet Giallo - Il Dog's Toilet della linea Pelpy è la soluzione che cercavi. Noce massello laccato. Progettato per utilizzo con sabbia o tappetino igienico. Alta qualità, design e produzione tutta italiana.

    Raccomandiamo l'utilizzo di sabbia idonea per la salute del tuo cane. Non consigliamo alcun tipo di sabbia in particolare e non siamo responsabili dell'uso improprio del Dog's Toilet. La sabbia e/o il tappetino in foto sono solo dimostrativi e non venduti con il Dog's Toilet.

    Scegli la dimensione: piccola (60x60x10) - grande (90x60x10)
    Da: 57,50  Scopri di più
  • Dog’s Toilet Verde

    Dog's Toilet Verde - Il Dog's Toilet della linea Pelpy è la soluzione che cercavi. Noce massello laccato. Progettato per utilizzo con sabbia o tappetino igienico. Alta qualità, design e produzione tutta italiana.

    Raccomandiamo l'utilizzo di sabbia idonea per la salute del tuo cane. Non consigliamo alcun tipo di sabbia in particolare e non siamo responsabili dell'uso improprio del Dog's Toilet. La sabbia e/o il tappetino in foto sono solo dimostrativi e non venduti con il Dog's Toilet.

    Scegli la dimensione: piccola (60x60x10) - grande (90x60x10)
    Da: 57,50  Scopri di più

Condividi!
Open chat